19  Outubro 2017   Portughese Italiano

Progetti

Salute Pirambu terminato!




Ultimo aggiornamento: 02/12/2013. Per vedere i dati finali delle diagnosi e terapie, clicca in RISULTATI (sopra - in via di inserimanto).


Oggi, lunedì 3 giugno, abbiamo iniziato il nostro nuovo progetto "Saúde Pirambu" contro la Schistosomiasi Mansonica (vedi qui e qui).

Il progetto era stato approvato il 7 maggio dalla commissione del "5x1000" del Pime Onlus. Smile

Abbiamo cominciato la lotta contro questa endemia provocata da un parassita che colpisce moltissimi qui in Pirambù.

Il progetto può essere letto cliccando qui. Una bozza più tecnica si trova qui (in portoghese). 

Segui il suo sviluppo lungo il post! 

16 maggio
Prima riunione
Presenti: p. Natale, Dr.sa Nadja, Josenilza.
Riaffermati i termini generali del progetto, vengono abbozzate le aree di lavoro del personale:

1. salute (area tecnica o clinica) - responsabile: Nadja
2. segreteria - responsabile: José Emerson
3. logistica (trasporto) - responsabile: Marcos
4. contabilità e finanze - responsabile: Flavia e Josenilza

P. Natale é il responsabile generale del progetto.

Prossimi passi:
- invitare i partecipanti al progetto
- presentare il progetto al sindaco per chiedere collaborazione

Prossima riunione: 22 maggio in casa parrocchiale. Parteciperanno alcuni degli operatori.

22 maggio
Seconda riunione
Presenti: p. Natale, Dr.sa Nadja, Josenilza, Flávia, José Emerson, Jefferson, Simone, Rodrigo, Márcia, Dilma, Tânia.
Definite le aree e i responsabili, secondo quanto stabilito nella riunione precedente.
Comunicato lo spirito con cui operare: volere il bene della gente, collaborando tra noi.
Definiti i valori di remunerazione degli operatori.
Deciso il tipo di pubblico (target): alunni dai 4 ai 20 anni delle scuole pubbliche e private del municipio. Inizieremo dai povoados.
Data d’inizio: 3 giugno.

Prossima riunione: 27 maggio ore 10:30 in casa parrocchiale.

22 maggio
In serata p. Natale viene ricevuto dal sindaco Elio Martins, che accoglie il progetto con entusiasmo. Promette, a spese del municipio:
1. propaganda
2. trasporto (auto e autista per portare le equipes nei povoados)
3. collaborazione della segreteria di salute
4. collaborazione della segreteria di istruzione
5. divisa che identifichi gli operatori nel campo
6. kits per gli esami
7. locali dove installare la sede e la segreteria del progetto

24 maggio
P. Natale e Dr.sa Nadja sono ricevuti dal segretario di salute pubblica Ninho. Presentano il progetto, che viene accolto con disponibilità.
Il segretario promette mettere a disposizione la struttura di salute pubblica.
Mostra i locali dove si installerà la sede e la segreteria del progetto.

 



Nadja e Tânia prendono visione dei locali messi a disposizione del Comune

Conferma la disponibilità di auto e autisti per il trasporto delle equipes, così come dei kits per gli esami.

Mette a disposizione la dipendente Tânia, infermiera (già partecipante del progetto).
Concorda con la metodologia e il tipo di esame da realizzare.
Stabilisce una riunione con il segretario di istruzione José Luiz per il giorno 27 maggio alle 9.
Mette a disposizione la sua segretaria Milena per accompagnare lo svolgimento del progetto e la collaborazione.

Viene deciso che si inizierà dal povoado Aguilhadas.

27 maggio
Riunione con la segreteria di istruzione municipale


Riunione con la segreteria di istruzione: da sin. Nadja, Lília e José Luiz

Presenti: p. Natale, Dr.sa Nadja, Milena e Amanda (Segr. di salute), il segretario di istruzione  José Luiz, Lília, Solange, Vânia.
P. Natale presenta il progetto che viene accolto favorevolmente.
Viene decisa la successione di intervento nei povoados:

1. Aguilhadas

2. Bebedouro-Marimbondo

3. Aningas-Lagoa Redonda

4. Água Boa-S. Izabel

5. Baixa Grande

6. Alagamar

7. Pirambù

Da sin.: José Luiz, Vânia, Amanda e Milena

 Verrá dedicata una settimana per povoado (orientativamente). Oltre agli alunni saranno invitate alla formazione anche le mamme.

Il lunedí si terrá la formazione; saranno catalogati i pazienti; verrá distribuito il kit per gli esami. Si proseguirà martedì e mercoledì.
Il giovedí e venerdì verrà ritirato il materiale (feci) per gli esami.
Si prevede che questa prima fase termini entro fine agosto/metà settembre.
Lunedì 3 giugno uscirà la prima equipe per il povoado Aguilhadas.

27 maggio
Terza riunione
Nella stessa mattinata, in casa parrocchiale. Presenti: p. Natale, Dr.sa Nadja, Angela, Tânia, Dilma, José Emerson, Jefferson, Josenilza.

Nadja, Dilma, Tânia, Josenilza, Angela, Jefferson


Comunicati gli sviluppi.
Comunicati i valori di remunerazione per giorno e ora di ogni operatore. P. Natale domanda se i presenti concordano. Tutti concordano.

Intervallo con merenda...Smile Dilma, Tânia e Angela

Si osserva che il settore logistico non sarà più necessario vista la disponibilità di trasporto da parte del comune.
Si divide il lavoro per aree: ciascuno preparerà quanto necessario per l'inizio con lunedì 3 giugno.

02 giugno
Quarta riunione
Presenti: P. Natale, D.sa Nadja, Fabiana, Jefferson, José Emerson.


Jefferson, José Emerson, Nadja e Fabiana.

Si tratta di una riunione operativa, per preparare i dettagli per poter inizire il progetto domani. 
Si decide di chiamare a lavorare nel progetto Denis e Mariane.

Analizzati tutti gli aspetti pratici (lavoro di segreteria, finanze, logistica), ci si dá appountamento per domani, 3 giugno alle 8:00 nella sede del progetto

03 giugno
Riuniti alle 8:00 nella sede del Lab-Vida.
Presenti: p. Natale (responsabile); D.sa Nadja, Barbara, Simone, Rodrigo, Dilma, Hans Danner, Tânia, Angela, (area técnica); José Emerson, Fabiana, Jefferson, Denis, Mariane, Laysa (segreteria e finanze). 
Dopo la presentazione, una preghiera comune per affidare il progetto a Dio. 

 

Alcune foto di rito, ultimi preparativi e via, ciascuno al suo lavoro: 9 verso il povoado (a 5 Km da Pirambù), gli altri ad organizzare la segreteria.



Alla scuola di Aguilhadas le mamme ci aspettavano per la formazione e i bimbi per il registro. Gli alunni sono 201, dai 5 ai 14 anni. Con alcune difficoltà tecniche, perlopiù dovute al fatto di essere all'inizio del progetto, le attività si sono susseguite con fluidità fino al pomeriggio.
Inizio incoraggiante! 




I partecipanti del progetto presenti il giorno dell'inizio (da destra a sinistra, dall'alto al basso): Jefferson, Hans Danner, Dilma, Barbara, José Emerson, Nadja, Mariane, Laysa, Fabiana, Simone, Tânia, Rodrigo, Angela, Denis.


10 giugno
Oggi abbiamo raggiunto il povoado di Marimbondo, a 15 Km da Pirambù. Gli alunni sono 90, dai 5 ai 14 anni. Alcune difficoltà organizzative (il direttore della scuola non era stato avvertito del nostro arrivo...Embarassed). Ma rapidamente abbiamo riorganizzato i lavori.
Martedì 11 giugno abbiamo dato formazione alle mamme del povoado di Bebedouro, i cui figli frequentano la scuola in Marimbondo. In seguito abbiamo portato avanti il progetto contemporaneamente nei due povoados.
Nel frattempo sono usciti i primi esiti degli esami degli alunni di Aguilhadas: come si prevedeva, la schistosomiasi è molto diffusa! Riscontriamo anche la presenza di altre verminosi. I casi saranno indirizzati alla struttura di salute municipale. Stiamo chiedendo la disponibilità di un medico che ci accompagni nelle visite in campo.

17 giugno
Il nostro progetto arriva oggi nei povoados di Aningas e Lagoa Redonda, le cui scuole hanno rispettivamente 53 e 40 alunni dai 5 ai 14 anni. Formazione alle mamme, registro dei bambini, tutto secondo programma. 
Nel frattempo siamo riusciti ad ottenere dal servizio di salute del comune la disponibilità di un medico per seguire già sul campo i primi casi. Questo pomeriggio il dott. Milton e due nostre infermiere sono andati ad Aguilhadas per cominciare le terapie ai primi casi scoperti. E naturalmente, l'opportunità di avere un medico a disposizione (gratis!) ci ha permesso di far fare una visita generale ai bambini. I casi scoperti saranno curati dalla nostra equipe, quando possibile, o avvati al servizio medico municipale.  




25 giugno
Con un giorno di ritardo sulla tebella di marcia dovuto alla festa popolare di S. Giovanni Battista il giorno 24 (che qui è una specie di festa nazionale!), oggi siamo arrivati al povoado più distante, Alagamar.

La sua scuola é frequentata da 101 alunni dai 5 ai 14 anni. Abbiamo seguito il programma solito: formazione per le mamme e distribuzione del kit di esami. Siamo poi tornati giovedì 27 per ritirare il materiale.
Nel frattempo, abbiamo concluso le terapie dei bambini (e alcuni adulti) nel povoado di Aguilhadas. Per vedere i risultati (parziali) delle diagnosi clicca qui.

Mais Progetti

  • 12/06/2013 - Salute Pirambu terminato!
  • 12/05/2013 - Giornata Mondiale della Giovent├╣!
  • 01/05/2013 - Nuova cappella per Baixa Grande
  • 06/05/2011 - Torno a scuola
  • 03/05/2011 - Asilo

TAGS

  • Aiuto
  • Brasile
  • Italia
  • Pirambù
  • Salute

PESQUISA RÁPIDA

  • Ajuda (6)
  • Bíblia (51)
  • Brasil (11)
  • Caridade (3)
  • Creche (3)
  • Crianças (5)
  • Escola (3)
  • Espiritualidade (58)
  • Focolares (52)
  • Formação (4)
  • Fotografia (2)
  • Homilia (1)
  • Igreja (12)
  • Itália (6)
  • Missão (15)
  • Natal (29)
  • Papa Francisco (2)
  • Pime (16)
  • Pirambu (32)
  • S. Paulo (6)
  • Saúde (2)
  • Teologia (9)
  • Vocação (4)

Valid XHTML 1.0 Transitional
Padre Natale © 2004-2017 Todos os direitos reservados